Archivio della categoria: angolazioni

The humility of stone

L'umiltà della Pietra. Ieri notte il cielo era così luminoso che le nuvole danzavano in fila indiana.
L’umiltà della Pietra. 3 Ieri notte il cielo era così luminoso che le nuvole danzavano in fila indiana.
Ieri notte sembrava che il mondo girasse più velocemente, ruotasse intorno un manto stellato dichiarato, ho immaginato la Trinacria Benedire Terra, questa mattina ha piovuto.
4 Ieri notte sembrava che il mondo girasse più velocemente, ruotasse intorno un manto stellato dichiarato, ho immaginato la Trinacria Benedire Terra, questa mattina ha piovuto.

altro che petrolio, hanno attentato le radici del suono

Spirit of Life Tribute

Sabbia Etna Uso e Riuso della Materia Omaggio Spirito della Vita. L’uomo è stato educato al rifiuto. Demolire, negare vita, sembra apparentemente gratificare una società che ignora la salute del Pianeta, escludendo un risveglio di coscienza globale. Memoria vibra, partire da un punto imprevedibile per scorgere la luna raccontarci il soffio del vento. L’equilibrio della Luna, goccia del granaio, spada nella roccia, resta e fuoriesce, vita a colori sogni perdona.

20.000 ettari, 200 km quadrati di bosco in Sardegna in fiamme, a cosa devo credere? Di cosa l'uomo è divenuto strumento?
20.000 ettari, 200 km quadrati di bosco in Sardegna in fiamme, a cosa devo credere? Di cosa l’uomo è divenuto strumento?
Catania, Piazza Giovanni Verga @ Fili d'Oro Rispetto Pianeta, Riappropriazione Spazio Respira - Metropoli del Melograno
Catania, Piazza Giovanni Verga @ Fili d’Oro Rispetto Pianeta, Riappropriazione Spazio Respira – Metropoli del Melograno

impoverished society

società impoverita arte involontaria

Adoro perpetuare gentilezza, mi entusiasma qualsiasi incontro che riporti all’affetto del nido. Mi dispiaccio per quanti ancora disconoscono la natura dell’amore, unico nutrimento reale dell’essere consapevole.

Radici ricoperte da colate di cemento, credo sia la rappresentazione del totale decadimento, una volta anche se abbandonata la natura metteva ordine. Catania, Piazza Abramo Lincoln

Radici ricoperte da colate di cemento, credo sia la rappresentazione del totale decadimento, una volta anche se abbandonata la natura metteva ordine. Catania, Piazza Abramo Lincoln

cosmic space

Lascia stare il sapone, entra dentro la fiamma nella goccia.

hope
hope

Sono sicuro che il prossimo governo, trovi semi di cedimento nella colata di cemento. Sono certo che il politico di domani, porti in mano una bandiera con dentro tutte le mani. Sogno un mondo senza veleno, perché le prigioni non siano coltivazioni, e gli ortaggi non profumino di violazioni. Il mondo cambia, trasforma, contagia, non è il virus il problema, ma è l’emblema di un risveglio. Cosmico è il giorno e la notte, non una nazione, ma l’intera popolazione allo stretto, per necessità di un cosiddetto organo di controllo. Alberi sono la salvezza, alfabeto del Padre dei padri, induce sospetto venerarli, mentre loro osano tagliarli. La cosa più giusta sarebbe rimediare, ma a loro interessa solo mangiare.

angles

In sé la frase è l’ultima immagine che resta dell’azione. Corri per realizzare un’idea, avere l’occasione di ritrovarsi in amore, confermare il proprio essere devoto. Si pulisce, si cerca, si riconosce la festa, il sole illumina e scalda, il vento accarezza delicatamente. Gli occhi si armonizzano col creato, non esiste offesa.