Archivio tag: σεβασμός για τον πλανήτη

Terzo Binario, Meridiana, Scissione del Tempo

Chiesa di San Michele Arcangelo Catania Visionaria Minoriti
Il Seno della Luna / El Seno de la Luna

(Amenano) Niente si perde che non si trasformi / Nada se pierde, todo se transforma – Chiesa di San Michele Arcangelo (Minoriti) – Il Seno della Luna / El Seno de la Luna (Argilla Spirituale)

Amico di sempre, connessione delle stelle, quante storie pesano sulle spalle, nettare dei cuori, incontro dei battiti amici. Sotto e sopra il tavolo saremo sempre mano con mano, aliti congiungono al ricordo, intenso, profondo, intimo. / Amigo de todos los tiempos, conexión de las estrellas, cuantas historias pesan sobre los hombros, néctar de corazones, encuentro de latidos amigos. Abajo y arriba de la mesa siempre estaremos de la mano, los respiros se unen al recuerdo, intenso, profundo, íntimo.

piazza carlo alberto catania visionaria imprints of peace basilica del carmelo fantasia contemporanea
Una delle albe più suggestive della città.
Uno de los amaneceres más evocadores de la ciudad.

Piazza Carlo Alberto, Basilica del Carmine. Una delle albe più suggestive della città / Uno de los amaneceres más evocadores de la ciudad (Mia) – Una società che arriva a buttare il pane è davvero in crisi, da bambino mi dicevano che era peccato mortale, ricordo ancora quella luce nelle scale / Una sociedad que se pone a tirar el pan está realmente en crisis, de niño me decían que era pecado mortal, aún recuerdo aquella luz en las escaleras

scissione del tempo arte involontaria mezzanine living
arte involontaria 1mqdb la bellezza salverà il pianeta imprints of peace catania visionaria
Mia Pastore Fonnese Catania Visionaria Madre Acqua Rispetto Risorse 1mqdb

Fontane dovrebbero essere templi alla vita / Las fuentes deberìan de ser templos a la vida – Il colore si è uniformato nel bianco / El color se ha uniformado en el blanco

La porta del Giardino 68/35 cm. / La puerta del Jardìn

La porta del Giardino / La puerta del Jardìn (68/35 cm.) – È inaudito che ancora in tutte le piazze non sia presente la raccolta differenziata e che molte risorse si disperdano creando anche disagio ambientale. / Es inaudito que todavía no exista una recogida selectiva de residuos en todas las plazas y que muchos recursos se dispersen, generando además malestar ambiental.

Non sono niente mischiato con nessuno, polvere di passaggio / No se es nada mezclado con nadie, polvo que pasa
Il colore si è uniformato nel bianco / El color se ha uniformado en el blanco

(1mqdb) – Non sono niente mischiato con nessuno, polvere di passaggio / No se es nada mezclado con nadie, polvo que pasa – Le scale di pietra, cantiere comune, in punta di piedi / Las escaleras de piedra, construcciòn común, de puntillas

1mqdb acquedotti comunali fontane dovrebbero essere templi alla vita catania visionaria rispetto delle risorse madre acqua
Le scale di pietra, cantiere comune, in punta di piedi / Las escaleras de piedra, construcciòn común, de puntillas

Era del disarmamento, osservazione

1mqdb il giardino dentro il giardino villa bellini catania visionaria imprints of peace sicily needs love
il giardino dentro il giardino tamburi di pace villa bellini 1mqdb verde urbano primitivo
fontana dei malavoglia verde catania visionaria 1mqdb piazza giovanni verga carmelo mendola
piazza giovanni verga catania visionaria 1mqdb cerchi d'oro verde urbano

In arrivo due milioni di euro grazie al Pnrr per rigenerare lo storico Giardino Bellini / Parco delle Carrozze, Più alberi Meno eventi. Fontana dei Malavoglia Carmelo Mendola – L’acqua è bianca e verde, c’è caldo e manca l’ossigeno, le radici hanno sempre meno spazio, la terra desidera respirare. (Piazza Giovanni Verga)

mezzanine living respect planet poetica della filosofia viva
respect planet la mappa del mondo antico risanare ferite con l'acqua rispetta la pietra
la rete di saturnino arte concettuale claudio arezzo di trifiletti mezzanine living
mezzanine living respect planet sicily needs love geraneo mediterraneo

Poetica filosofia viva – La rete di Saturnino – Geraneo. /Ho provato con l’acqua risanare ferita, resta un trauma a discapito dell’essenza, un ricordo che oggi chiamo lutto. Un coccodrillo chiude un occhio mentre gli uomini bevono al fiume. (Pesce Toni)

memoria di un lutto palazzo speciale
piccoli soli d'argilla dipinti d'oro custodiscono semi albicocca arte involontaria impronte di pace labirinti del colore mezzanine living

Piccoli soli d’argilla custodiscono semi – A Trecastagni, regno incontrastato di (Cicetto) mio nonno, avevamo un albero di albicocche, ricordo la generosità di quella creatura come sentisse i passi di gioco di noi bambini che armavamo di fango. Mangiavamo in estate molte albicocche, mia nonna elaborava una buonissima marmellata. (Labirinti del colore)

rispetta la pietra mondo vibrante pianeta in sala rianimazione
palazzo speciale imprints of peace memoria della pietra arte involontaria humus gammazita catania visionaria
società invivibile quarta dose
memoria della forma mezzanine living
radici intercedono quanticità della memoria trasferimento del contenuto ponte tra cielo e terra
ricostruzione di una dimora arte involontaria della memoria 1mqdb impronte di pace
rispetta la pietra memoria del pianeta suono intenso e silenzioso respira la terra

Società, quarta dose. Memoria della forma, ricostruzione di una dimora

Spirituality

Museo dello Spazio Oasi della Playa Catania Visionaria
catania visionaria zona borgo primitivo casa museo sotto l'etna sicily needs love sicilia isola a tre punte
natura intercede 1mqdb rispetto pianeta rallentare la marcia risparmio energetico e riutilizzo della materie
Liotru Catania Visionaria Fantasia Contemporanea Vaccarini Ghiande di Memoria Eliodoro
home studio spirituality contemporary artist in sicily casa museo sotto l'etna
1mqdb natura intercede progetto rimboschimento globale rispetto risorse planetarie
1mqdb ciclamini odore di bosco mi piacerebbe un mondo a colori che respira di terra fertile e pace nel cuore armonia dello spirito
spirituality home studio casa museo sotto l'etna sicily contemporary artist
1mqdb vision sicily respect planet imprints of peace vibrant world casa museo sotto l'etna
Acqua O Lenzolo Fiume Amenano Catania visionaria fantasia contemporanea
fantasia contemporanea arte involontaria ricerca catania visionaria 1mqdb mezzanine living
rispetto pianeta 1mqdb mondo vibrante impronte sostenibili fantasia contemporanea il giardino dentro il giardino
un metro quadrato di bosco sogno sociale bene comune 1mqdb rimboschimento globale museo dello spazio catania visionaria
1mqdb formikepazze ficus catania visionaria fantasia contemporanea
stiamo trascurando il pianeta
ricerca arte involontaria mondo vibrante
catania  1mqdb metropoli del melograno via san giuliano devozione bellezza rispetto pianeta verde urbano primitivo
mezzanine living spirituality home studio passion contemporary artist in sicily
un metro quadrato di bosco progetto sociale bene comune rimboschimento globale 1mqdb
formikepazze catania visionaria rispetto pianeta artista metropolitano
formikepazze piazza dei martiri catania visionaria fantasia contemporanea
devozione bellezza 1mqdb verde primitivo urbano rispetto pianeta micro cosmo catania visionaria fantasia contemporanea
Patina caffè, specchio di momenti eterei
discernimento sicily needs love
Mia Tramondo Piazza Giovanni Verga Il Parco Ritrovato Radici Minerali Catania Visionaria Fantasia Contemporanea
catania visionaria al manifestare della quinta dimensione corso sicilia fantasia contemporanea formikepazze

Museo dello Spazio Oasi della Playa, Catania Visionaria – Liotru, Vaccarini, Eliodoro – Acqua o lenzuolo, Amenano. Gira pagina, volta strada, cambia marciapiede, l’immagine del passante senza ruolo. Povero Liotru, elevato a guardiania del popolo, osserva spaventato questa nuova era che rischia inghiottire tutto. Al manifestare della Quinta Dimensione – Stiamo trascurando il Pianeta. (Corso Sicilia)

insomnia

Scusate, ma il termometro da protocollo che interferisce proprio con la ghiandola pineale, esistono ricerche che in futuro non possa provocare alterazioni? Certo che è tutto sotto controllo, apparte che la televisione non fa altro che mettere paura…no covid, non mi permetterei di sindacare, anche perché ho visto come professionisti del settore hanno provato ad esprimere titubanza da tutti questi numeri e procedure, e come viceversa il tutto è stato strumentalizzato. Ma ci mancherebbe, ma chi si sogna di mancare di rispetto a tutte le povere famiglie coinvolte in questa cruda e spietata realtà. Mi era semplicemente venuto un dubbio, ma certo che è l’intero globo coinvolto, che è vietato entrare anche in un bar senza mascherina, ma ci mancherebbe se non lo reputo giusto, è che trovo poca accortezza da questo episodio in fattore pianeta, guerre, ecc.ecc. Umilmente non oso discutere su quanti interessi possano avvolgere il pianeta, certo la tecnologia, questa tanto ambita evoluzione che ci porterebbe ancora più veloci, forse con meno domande visto che le risposte tutt’oggi sembrano avere solo l’obbiettivo di confondere. Ecco, se magari le istituzioni vedessero il pianeta come una casa comune, che oggi richiede cura, forse mi sentirei un pochino più al sicuro. Scusate, dimenticavo, non desideravo essere prolisso, vedo che i senza dimora stanno aumentando vertiginosamente, spero ci sia un piano per poter dare alloggio e dignità almeno nei periodi più freddi. Grazie e buonanotte a tutti.