Archivio tag: Mesdheu

L’odore di un tempo. (La Muraglia del Glicine)

Debellare il Rifiuto. Pane Sacro, Rispetto dalla Base. Reimpiego di Tutte le Risorse. Spiritualità della Forma, Espressione del Divino. Ammirare Un Albero Crescere, Sorreggere un Bambino ai primi passi. Rigenerarsi in un Respiro, Assaporare l’Acqua. (Angolazione Natura)

Pane Sacro Arte Involontaria Spiritualità della Forma 1
Pane Sacro Arte Involontaria Spiritualità della Forma 2
Pane Sacro Arte Involontaria Spiritualità della Forma 3
Pane Sacro Arte Involontaria Spiritualità della Forma 4

Ponte Visionario, Unione, Volersi Bene, Abbraccio Spontaneo, Famiglia Connessa, Sentire, Divenire, Spirituale Essenza Illumina all’Imbrunire. Questo foglio contiene una nota prolungata, poetico atto che unisce sentimenti come benedizione a tutti coloro che mi vogliono bene. Sono i nomi di tutte le persone che hanno interagito con me il giorno del mio compleanno. In fondo è un disegno che corrisponde alla matrice dell’amicizia, è un foglio che unisce tutti. (Claudio Mario Andrea)

Claudio Mario Andrea Arezzo di Trifiletti
il bene di questo mondo angelo trovato mezzanine living

Andremo a comprare un vagone di legname e disegneremo un alveare. (Terre di Martorina)

Risparmi di Memoria / Cortile delle Nevi

Una vita sociale sana si trova soltanto, quando nello specchio di ogni anima la comunità intera trova il suo riflesso, e quando nella comunità intera le virtù di ognuno vivono. (Rudolf Steiner) – Quello che pagavo un ragazzo per servire dietro il banco una serata, a volte oggi lo devo fare bastare per una settimana. Questo per me vuol dire fare arte. Tanto impegno per una causa fuori dal comune. Ci si ritrova a volte soli a dover rendere conto alla memoria, che quest’ultima si appella alla coscienza. Il miraggio è assai profondo, la lealtà è lo sfondo dove radica la vera realtà. Un processo che ci ritrova di passaggio, forse come in altre vite. Risorse non accettate per paura o ignoranza, viva i santi anche quelli vengono festeggiati quando parola arriva al vento. Che storia misera a volte ritrova l’uomo che lusinga famiglia, che lustro sbiadito si riversa nelle parole apparenti. Continuo e continuerò ora e sempre, il mio spirito è libero e fuori contesto, linea di demarcazione oltrepassata dalla nascita. (Algoritmi di Pace)

cortile delle nevi algoritmi di pace mural art sicily contemporary artist claudio arezzo di trifiletti 10
cortile delle nevi algoritmi di pace mural art sicily contemporary artist claudio arezzo di trifiletti 9
cortile delle nevi algoritmi di pace mural art sicily contemporary artist claudio arezzo di trifiletti 8
cortile delle nevi algoritmi di pace mural art sicily contemporary artist claudio arezzo di trifiletti 7
cortile delle nevi algoritmi di pace mural art sicily contemporary artist claudio arezzo di trifiletti 6
cortile delle nevi algoritmi di pace mural art sicily contemporary artist claudio arezzo di trifiletti 5
cortile delle nevi algoritmi di pace mural art sicily contemporary artist claudio arezzo di trifiletti 4
cortile delle nevi algoritmi di pace mural art sicily contemporary artist claudio arezzo di trifiletti 3
cortile delle nevi algoritmi di pace mural art sicily contemporary artist claudio arezzo di trifiletti 2
cortile delle nevi algoritmi di pace mural art sicily contemporary artist claudio arezzo di trifiletti 1