Archivio tag: Sqallija

suono bambino

Raccontare la propria esperienza attraverso l’essenza della propria esistenza, il segno. Mezzanine Living
mezzanine living moon artist interiors
Ci siamo dimenticati cosa siamo. (Mezzanine Living)
Interpretazione Mezzanine Living
Cosa essere tu È la domanda che il Brucaliffo porge ad Alice. Mezzanine Living
Il Padre si è fatto Anziano. Mezzanine Living
Disegno, scrittura, immaginazione, indicazioni attraverso il trascorso, testimonianze. Mezzanine Living
arte involontaria mezzanine living rispetto pianeta
spititualmente attivo mezzanine living
Cera Armonica Mezzanine Living

Cera Armonica. Sogno, riscatto della materia, imbattersi nella profonda fantasia, cera compagna di viaggio. Sfere si realizzano dalla buccia del Galbanino, lasciarle assorbire il vissuto, la vibrazione. Casa, soffitta spirituale, silenzio e armonia, luce delle stelle. Rito trasmette, rafforza presente, condivide dimensione. Proteggeranno semi di Vite, involucro rende omaggio alla pietra, cuore riconnette alla terra, alla sorgente. Muri sentimentali, ponti del profondo mare, destinatari di un suono bambino. (Mezzanine Living)

mezzanine living studio artista contemporaneo sicilia
arte invisibile mezzanine living, il peso dell'acqua

Planet in the recovery room

Cerchi d'oro Piazza Giovanni Verga @Catania

Generosità porta ricchezza. Bellezza è memoria, sentire la voce della materia, donargli spirito, attivarla nello spazio. Passaggio, fischietto suona. Il tempo slitta mentre la neve si scioglie. Senza amore non esiste coraggio, per questo adolescente mi piaceva intonare ingenue parole di passaggio. Non è facile reggere il peso, non è facile. Visioni gelide, non sono casi esistenziali, nemmeno materiali, ma spirituali. Santa Marta è una Santa dolce e genuina, si manifesta attraverso l’affanno del fare, quello che sta avvenendo è troppo veloce. Una grande responsabilità, l’Ospedale non andava abbandonato, né tantomeno danneggiato. I luoghi dei Santi vengano rispettati. Verde, impatto ambientale, ci sono zone in totale abbandono, ma convinti di dover demolire. Amo tutti incondizionatamente, e se lo spirito a volte mi penetra attraverso visioni è per salvezza, poi torno in un angolino. Quello che vedi sono. (Catania)